I migliori alimenti per gli atleti

Un bravo dietista sportivo, si trova costantemente a ripetere le stesse cose. "Ricordati di idratarti". E "Non dimenticare di mangiare in modo sano ed equilibrato."

L'alimentazione sportiva non è un argomento che viene insegnato a scuola, quindi non c'è da stupirsi la mancanza di conoscenza su questi temi. Ma se c'è una cosa che si può dire a tutti gli atleti, e che sarebbe molto utile per loro di ricordare l’elenco di alimenti che leggerete più avanti in quanto aiutano con l'idratazione, facilitano il recupero dei muscoli stanche e forniscono il combustibili ad azione rapida prima di un allenamento.

Parliamo ora degli alimenti “combustibile” ad azione rapida

C'è un motivo per cui i nutrizionisti sportivi si riferiscono al cibo pre-allenamento come "carburante". Proprio come una vettura non si muoverà senza combustibile, gli atleti non andranno "senza cibo". I carburanti ad azione rapida sono alimenti che un atleta può mangiare da 30 minuti a un'ora prima di un allenamento per fornire un rapido scoppio di energia. Questi alimenti sono ricchi di carboidrati, che il corpo si rompe in glucosio per alimentare i muscoli. Bevande sportive e gel di sport forniscono questo tipo di combustibile, ma questi quattro alimenti funzionano altrettanto bene.

Datteri.
Ricchi di di zucchero e fibre naturali, rilasciano lentamente il glucosio nel sistema sanguigno per alimentare l'allenamento. Soprattutto quelli provenienti dalla Giordania sono una buona fonte di potassio per prevenire i crampi muscolari.

Banane. Alcuni atleti chiamano le banane come "i bastoni di potassio" e hanno ragione. Questa frutta dolce, naturalmente, salva le tue vene piene di energia e fornisce il potassio che aiuta a mantenerti idratata.

Uva e uvetta. Questo frutto zuccherino a grandezza naturale fornisce un'energia rapida ed è ricca di polifenoli molto utili al cuore.

Fico. Questo frutto mediterraneo non solo fornisce combustibile ad azione rapida, ma è ricco di ferro e calcio, entrambi essenziali per mantenere gli atleti forti per la vita.

Parliamo ora degli alimenti idratanti

Anche se la maggior parte delle persone sa che l'idratazione è importante, è solitamente la parte della dieta che più atleti ignorano. Molti non si rendono conto che l'80% dell'acqua dovrebbe provenire da bevande e l'altro il 20% dovrebbe provenire da frutti e verdure ricche di acqua.
Basta incorporare questi 5 frutti ricchi di acqua e verdure nella vostra dieta per il tuo fabbisogno giornaliero di idratazione.

Ravanelli. Questo vegetale di radici piccante contiene 95% di acqua. Li puoi mettere sopra un'insalata per avere una spinta extra di acqua e vitamina C.

Anguria. Questo splendido frutto rosso tipicamente estivo è l'acqua al 91% ed è ricca di potassio che aiuta a mantenere l'equilibrio del liquido corporeo e il licopene antiossidante.

Peperoni rossi. L'ingrediente multicolore preferito di tutti è l'acqua del 93%. Aggiungere peperoni a fette o mangiarlo crudo con hummus per uno spuntino idratante che è anche ricco di stimolazione immunitaria in quanto contiene molta Vitamina C.

Spinaci. Non solo la presenza di acqua negli spinaci è del 91%, ma è anche ricca di ferroe più ferro significa più ossigeno che viene consegnato ai tuoi muscoli mentre lavorano.

Parliamo ora dei cibi per prevenire il dolore muscolare

Anche se il famoso detto "nessun dolore, nessun guadagno" può essere vero, gli atleti farebbero volentieri a meno dei dolori ai muscoli. Inserire questi due alimenti in routine durante un allenamento può aiutare ad alleviare questi dolori muscolari.

Spremuta di ciliegia. Anche se non si è appreso appieno la motivazione, uno ricerca effettuata su 150 atleti, suggerisce che bere il succo di ciliegia può effettivamente ridurre il dolore muscolare dopo un intenso allenamento. Un'altra ricerca suggerisce che bere il succo di ciliegia può effettivamente ridurre i danni muscolari indotti da esercitazione, portando a meno dolore generale.

Succo di anguria. Non solo l'anguria aiuta l'idratazione, ma il suo succo può alleviare i muscoli dolenti. I ricercatori suggeriscono che l'abbondanza di l-citrulina dell'amminoacido nel succo di anguria può ridurre la dolore muscolare dopo un allenamento.